La De Sono nacque nel 1988. La denominazione viene dall’incipit – «De Sono» appunto – di una lettera di Marsilio Ficino, dedicata ai poteri della musica. Il sostegno alla definizione dello statuto venne da Luigi Nono, che aiutò Francesca Gentile Camerana, fondatrice e direttore artistico dell’Associazione, a identificare i tre principi fondanti della De Sono: il conferimento di borse di studio a giovani musicisti meritevoli, il sostegno alla giovane musicologia, l’attività concertistica dedicata ai borsisti.

Il progetto dell'Associazione De Sono coinvolgerà principalmente musicisti piemontesi per nascita, residenza o formazione ed intende aiutare giovani musicisti a intraprendere e completare percorsi di alto perfezionamento indispensabili per avviare le loro attività professionali, sviluppare le competenze fruitive dei nuovi ascoltatori, garantendo continuità al grande patrimonio musicale della cultura occidentale, garantire la circolazione di ricerche musicologiche eccellenti, altrimenti destinate a scarsissima visibilità, offrire al pubblico del territorio l'occasione di assistere gratuitamente a concerti di elevato livello artistico.

Gli obiettivi del progetto sono il conferimento di borse di studio favorendo il perfezionamento dei giovani nelle migliori scuole nazionali e internazionali, organizzare masterclasses gratuite, organizzate da docenti di fama internazionale presso il Conservatorio G. Verdi di Torino, organizzare concerti a ingresso gratuito principalmente presso la sala del Conservatorio G. Verdi di Torino o in luoghi particolarmente interessanti sotto il profilo storico-architettonico, applicare nelle scuole del territorio progetti-pilota di educazione all'scolto, finalizzati a sviluppare negli studenti competenze spendibili nella società moderna e nel mondo del lavoro. l risultati di questi progetti verranno resi noti agli uffici competenti del MIUR, con l'obiettivo di valutarne eventuali estensioni a livello nazionale. Pubblicare tesi di laurea e di dottorato in musicologia destinate a veicolare a livello nazionale e internazionale saperi, ricerche e conoscenze di grande importanza per la valorizzazione del repertorio strumentale e operistico.

Nome del progetto: Formazione Artistica e Musicale
Organizzazione proponente: De Sono Associazione per la Musica
Data di avvio: 01/01/2018
Data di conclusione: 31/12/2018