Dal 2008, Reale Foundation collabora con la Cáritas Española in programmi di accoglienza e di assistenza, di sostegno, di formazione e ricerca di una occupazione rivolte alle persone a rischio di esclusione sociale, con l'obiettivo di reintegrarsi nella società.

L'accordo tra le due organizzazioni mira a sostenere i seguenti progetti di solidarietà: "Rafforzamento delle competenze personali dei disoccupati" all'interno di Ciudad Rodrigo, “Programma Emplea-D" a Santiago de Compostela e "Supporto scolastico per i bambini" a La Bañeza.  

Reale Foundation lotta contro la povertà e la disuguaglianza, contribuisce a migliorare le condizioni di vita delle persone in situazioni di vulnerabilità o di esclusione.

Il progetto "Emplea-D" di Santiago de Compostela è uno di questi, dove all'incirca 350 e 400 disoccupati a rischio di emarginazione, che sono in cerca di lavoro, saranno formati per reintegrarsi nel mercato lavorativo e ottenere un lavoro.
L'obiettivo principale del progetto a La Bañeza, in collaborazione con l'Agenzia Reale La Bañeza, è quello di aiutare gli studenti svantaggiati. Nello specifico, migliorare le prestazioni scolastiche di ragazzi e ragazze attraverso ripetizioni e corsi studio mirati.
Anche a Ciudad Rodrigo, l'iniziativa "Cosiendo un futuro" (“Cucire un futuro”) si svolge nell'ambito del progetto "Rafforzare le competenze personali dei disoccupati".
Grazie a questo progetto sono state aiutate donne, con situazioni familiari critiche o con un basso livello di formazione, senza opportunità di lavoro, a trovare un modo per cercare un futuro, attraverso una formazione specialistica nel cucito, principalmente lavoro pratico. Inoltre, grazie a questo progetto, si è creata una rete di solidarietà sul territorio, coinvolgendo dipendenti, intermediari assicurativi e fornitori di Reale Seguros che hanno contribuito al successo di questo progetto.

La collaborazione di Reale Foundation con la Cáritas spagnola, ha permesso di coprire molti ambiti: dall'aiuto nelle sale da pranzo, all'igiene, all'alloggio, ai trasporti, all'assistenza sociale e psicologica fino ai programmi di formazione e di impiego.

La caritas spagnola offrei aiuto ai disoccupati a rischio di esclusione sociale, a famiglie svantaggiate a rischio ma anche a studenti con una situazione economica familiare precaria. 

Reale Foundation crede nelle pari opportunità e per questo motivo sono stati creati progetti specifici attraverso la Cáritas che lavorano per "disuguaglianza zero".