Contest

Our People4People 2021

In questa pagina sono presenti i 27 progetti che hanno partecipato alla terza edizione del Contest Our People4People 2021 dedicato ai Dipendenti delle Società di Reale Group Italia.

Come da Regolamento, i vincitori sono i 4 progetti che hanno ottenuto il maggior numero di gradimenti da parte della Community del web attraverso canali social e via e-mail.
 

Al Contest Our People4People sono stati ammessi 27 progetti che sono stati votati dalla Community del Web da mercoledì 10/03/2021 a martedì 30/03/2021.
Le erogazioni liberali a favore degli Enti verranno eseguite entro e non oltre il 31/12/2021.

Work IN Progress

Work IN Progress

Il tasso di disoccupazione fra persone con disabilità grave, principalmente intellettiva, raggiunge importanti cifre, nonostante le aziende ricevano importanti incentivi a riguardo. Work In Progress favorisce l’occupazione proprio di queste persone, creando percorsi di inserimento lavorativo attraverso cui possano scoprire le proprie potenzialità e apprendere mansioni.

Gradimento:
Vai al progetto
AMA.LE PER LA DISABILITÀ

AMA.LE PER LA DISABILITÀ

Molti bimbi con disabilità gravi hanno bisogno di cure mediche ed ausili specifici che non sempre vengono riconosciuti dal Sistema Sanitario Nazionale. L'obiettivo dell'Associazione Ama.le IQSEC2 aps è di dare un aiuto economico concreto alle famiglie colpite, acquistando materiale specifico per le terapie, medicinali e ausili e contribuendo allo sviluppo cognitivo e motorio del bambino affetto da disabilità o mutazioni genetiche.

Gradimento:
Vai al progetto
FoodNet - Prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare in infanzia

FoodNet - Prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare in infanzia

In Italia, a causa dell’emergenza sanitaria, fattori quali la paura, l’incertezza, l’ansia e l’isolamento hanno comportato per molte persone con un Disturbo del Comportamento Alimentare (DCA) pregresso il ritorno a regimi di restrizione alimentare estremi, controlli spasmodici del peso o episodi di abbuffata. Si assiste quindi a “un alto rischio di ricaduta” o al “peggioramento della gravità del disturbo”, che l'Associazione A.R.P. vuole contrastare attraverso dei percorsi di educazione e consulenza.

Gradimento:
Vai al progetto
Il Percorso E'voluto

Il Percorso E'voluto

La diagnosi di tumore può rappresentare un momento di transizione, in cui le persone acquistano consapevolezza e mettono in atto strategie di cambiamento, volte alla riduzione di fattori di rischio. Per favorire l’adozione e il mantenimento nel tempo di nuove abitudini, non è sufficiente un intervento di counselling, ma occorre progettare e offrire indicazioni pratiche per la realizzazione dei cambiamenti desiderati.

Gradimento:
Vai al progetto
Un ecografo per piccoli cuori

Un ecografo per piccoli cuori

L’Associazione Amici dei Bambini Cardiopatici è nata a Torino nel 1991 grazie al sostegno di genitori che in prima persona vivono le difficoltà di figli cardiopatici, e di persone che, senza avere direttamente provato questa esperienza, sono state vicine ai bimbi ricoverati. Con questo progetto, l'obiettivo è quello di fornire strumenti adatti alle visite e alle diagnosi di cardiopatie infantili.

Gradimento:
Vai al progetto
Dona una camera di degenza per i bimbi e le loro famiglie

Dona una camera di degenza per i bimbi e le loro famiglie

Il nuovo reparto di Nefrologia e Gastroenterologia del Regina Margherita è il grande progetto della Fondazione FORMA, che nasce dall’esigenza di unificare le attività di trapianto di organo solido pediatrico in un’unica struttura con competenze mediche multi-specialistiche, con percorsi di cura di alto livello e a misura di bambino. 

Gradimento:
Vai al progetto
Correlazione tra resezione, ricostruzione e sopravvivenza in pazienti con carcinoma di Merkel

Correlazione tra resezione, ricostruzione e sopravvivenza in pazienti con carcinoma di Merkel

Le patologie cutanee oncologiche presentano sempre di più caratteristiche evolutive maligne gravi: per questo, la diagnosi e la cura tempestiva ancora oggi si rivelano fondamentali. La cura e lo studio dei tumori è l'attività cardine della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori che, con quest'ultimo progetto, vuole evidenziare nuove prospettive di cura per il carcinoma di Merkel.

Gradimento:
Vai al progetto
ODB e I SOGNI DEI BAMBINI

ODB e I SOGNI DEI BAMBINI

Il progetto “ODB e I SOGNI DEI BAMBINI” rappresenta un ampliamento e una prosecuzione del progetto “Attiviamoci”, nato una decina di anni fa come supporto scolastico ai ragazzi delle scuole medie che presentavano particolari difficoltà e dei Laboratori CGM (Compiti/Gioco/Manualità), attivati per i bambini delle elementari. L'obiettivo? Creare una rete di risorse e di relazioni volte all’accoglienza e all’integrazione, a beneficio dell’intera comunità.

Gradimento:
Vai al progetto
Pranzo a Mille

Pranzo a Mille

La Cena a Mille è il tradizionale evento che il Banco Alimentare del Piemonte organizza per dare un sostegno alle persone che si trovano in condizioni di difficoltà. Quest'anno, il Pranzo a Mille risponde alla stessa missione: l'operato di Banco Alimentare non è diretto soltanto verso il bisogno, ma si protende verso la persona, offrendo il conforto della gioia e dell'attenzione per alleviare il senso di solitudine e abbandono che sempre si accompagna alla povertà.

Gradimento:
Vai al progetto
Crescendo con Casa Garibaldi

Crescendo con Casa Garibaldi

Casa Garibaldi si trova in San Salvario, quartiere di Torino che conta 38.110 abitanti, in cui sono presenti differenze sociali e un crescente divario tra famiglie benestanti e tra quelle in grave disagio economico. ASD +SPORT 8 vuole promuovere attività estive che coinvolgano l'intera area, utilizzando lo sport come strumento di educazione in un contesto associazionistico.

Gradimento:
Vai al progetto
Volontari per l'Oncologia

Volontari per l'Oncologia

La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Torino intende integrare, tramite volontari, l'assistenza del personale sanitario ospedaliero, evitando quel senso di solitudine che si crea quando non c'è continuità tra ospedale e territorio e l'utente viene lasciato solo nell'affrontare il percorso clinico, terapeutico e assistenziale.

Gradimento:
Vai al progetto
La Casa nel Bosco - Housing sociale di Villa Plinia 

La Casa nel Bosco - Housing sociale di Villa Plinia 

Il progetto "La Casa nel Bosco - Housing sociale a Villa Plinia", si pone come soluzione alla disuguaglianza abitativa che colpisce alcuni soggetti dalla vita precaria, come i giovani che, con il compimento della maggiore età, presentano fragilità e/o disturbi psicologici e che sempre più spesso non vengono supportati in un graduale reinserimento nel mondo del lavoro e sociale con l'obiettivo di un buon grado di autonomia.

Gradimento:
Vai al progetto
CaniBus per le Unità Cinofile

CaniBus per le Unità Cinofile

Quando si tratta di intervenire in situazioni di crisi o di emergenza, è necessario che i soccorsi cinofili siano altamente coordinati, sostenibili, celeri nelle tempistiche di intervento, organizzati in modo semplice e flessibile, professionali e affidabili. Tutto ciò non è possibile senza materiali e mezzi idonei.

Gradimento:
Vai al progetto
L'impatto del movimento nella natura per il Parkinson 

L'impatto del movimento nella natura per il Parkinson 

Il Parkinson è una malattia neurodegenerativa ad evoluzione lenta ma progressiva che porta con sè numerose problematiche motorie. Il progetto dell'Associazione Italiana Giovani Parkinsoniani nasce con l’ idea di comprendere meglio quale può essere l'impatto di un'attività motoria svolta in ambiente naturale, nella fattispecie il tai chi, sull' insorgenza di tali sintomi, in particolare il FOG (Freezing of Gait).

Gradimento:
Vai al progetto
Stanza degli Abbracci

Stanza degli Abbracci

L'isolamento fa paura. Soprattutto quando è dovuto ad un virus altamente contagioso e pericoloso come il Covid. Per questo sono state create le Stanze degli Abbracci: per combattere la distanza e poter trasmettere affetto ai nostri cari con una carezza, come se nulla fosse cambiato. Il tutto nella massima sicurezza.

Gradimento:
Vai al progetto
YEY

YEY

Far respirare tutte le forme d'arte al giovane pubblico e non solo; contribuire al recupero e al mantenimento delle identità; conoscere, conservare e documentare la cultura artistica nei suoi vari aspetti; sensibilizzare nei confronti delle arti e dei mestieri: tutto questo è YEY, il Festival Youngs Expose Youngs.

Gradimento:
Vai al progetto
Fornitura di tanichette per la raccolta dell'olio vegetale esausto

Fornitura di tanichette per la raccolta dell'olio vegetale esausto

Gli Ecovolontari Rivaltesi Onlus, si sono distinti in molteplici occasioni. Nel 2006, in collaborazione con il Consorzio Covar 14, si è registrata la prima consegna ai cittadini rivaltesi di 800 tanichette per la raccolta degli oli vegetali esausti, seguita, vista la gran mole di richieste pervenute, da ulteriore consegna nel 2010. Tali strumenti possono fare la differenza nell'impatto dei rifiuti sull'ecosistema che ci circonda.

Gradimento:
Vai al progetto
Wheelchair Curling a Torino 

Wheelchair Curling a Torino 

Utilizzare lo sport per abbattere i muri della diversità: è questo l'obiettivo della ASD Sportdipiu, rispondendo al bisogno innato delle persone di socializzazione ed inclusione. "Wheelchair curling a Torino" mira a migliorare l'autostima di ragazzi con disabilità, lavorando sulla percezione del proprio potenziale. Attraverso lo sport, si vogliono inoltre accrescere le capacità di gestione della quotidianità, migliorando l'autosufficienza.

Gradimento:
Vai al progetto
RI-COR-DANZE

RI-COR-DANZE

Non lasciare soli i pazienti con Alzheimer e i loro caregiver durante la pandemia: Just4Jesus lancia un progetto finalizzato al miglioramento della qualità della vita e delle relazioni sociali delle persone affette da demenza senile da Sindrome di Alzheimer, attraverso l’arteterapia e l’esperienza della coralità, valorizzando la capacità espressiva di ognuno.

Gradimento:
Vai al progetto
Più Vicini Meno Soli

Più Vicini Meno Soli

Troppe persone, in questi mesi, vivono la stessa drammatica realtà: troppi nonni, genitori soffrono in ospedale senza nemmeno avere la possibilità di sentire vicini i propri cari. Il contatto con i propri affetti può fare la differenza nell’affrontare la malattia e l’emergenza. Il progetto dell'Associazione Per Nia vuole permettere la comunicazione in tempo reale tra pazienti e parenti, nonché tra specialisti all’interno del reparto COVID e colleghi all’esterno.

Gradimento:
Vai al progetto
Acquisto Ambulanza da Soccorso

Acquisto Ambulanza da Soccorso

L'emergenza sanitaria ha richiesto un aumento delle forze sul campo. A tal scopo, la Protezione Civile della Città di Torino ha dato vita alla P.A. Croce-Giallo Azzurra, che lavora per contrastare e risolvere problemi della vita civile, sociale e culturale, ma anche per promuovere ed organizzare azioni volte a soddisfare bisogni collettivi ed individuali.

Gradimento:
Vai al progetto
Agorà Digitale 

Agorà Digitale 

In questo particolare momento storico sta emergendo una dinamica estremamente complessa all’interno della società, che sta creando disfunzioni e problematiche nella vita di ognuno, in modo particolare tra i giovani. In una situazione di forte distanza fisica, Ambarabaciccicoccò Onlus vuole creare uno spazio in cui i ragazzi possano avere voce e ascolto, beneficiando di un confronto senza censure, esattamente come facevano un tempo nelle varie "piazze".

Gradimento:
Vai al progetto
Musica e Kairos: terapia ed empatia per l'ictus

Musica e Kairos: terapia ed empatia per l'ictus

Chi viene investito dallo tsunami dell'ictus incontra numerose difficoltà ad affrontare il quotidiano, soprattutto a fronte delle differenti disabilità che un malore di questo tipo può provocare. In tali situazioni, il supporto e l'ascolto sono fondamentali. Attraverso la musica e il canto, A.L.I.Ce. svolge un importante ruolo di empatia nei confronti di soggetti afasici, affinché non si sentano abbandonati e soli nell'affrontare la loro nuova condizione. 

Gradimento:
Vai al progetto
Progetto Azaria

Progetto Azaria

Il concetto di Disturbi del Neurosviluppo si riferisce a quei disturbi delle funzioni del cervello che influenzano le emozioni, il comportamento, le abilità di apprendimento, il controllo e la memoria: in Italia ed in Europa non esistono centri dedicati. La proposta del Progetto Azaria, unica in Europa, cambia il normale rapporto che le famiglie hanno con le strutture sanitarie sul territorio o con quelle ospedaliere. 

Gradimento:
Vai al progetto
Qui Festival del Possibile 2021

Qui Festival del Possibile 2021

L'Associazione Talea APS crede nell'importanza di interrogarsi su ciò che sia possibile fare oggi in questo mondo complesso, interconnesso, che spesso ci fa sentire impotenti. L’arte e la creatività, la narrazione ed il dialogo animeranno la riflessione all’interno dell’Orto Botanico di Lucca, luogo di conservazione, valorizzazione e promozione di un patrimonio verde e della biodiversità.

Gradimento:
Vai al progetto
SCLAB 2021

SCLAB 2021

SCLAB è un progetto realizzato da Quartetto Fauves APS rivolto principalmente ai giovani in età scolare della provincia di Ravenna. Attraverso pratiche di inclusione sociale e contrasto alla povertà educativa, realizzate tramite laboratori scolastici ed extrascolastici gratuiti e di alto profilo qualitativo, SCLAB mira ad accogliere e stimolare i ragazzi coinvolti, aiutandoli a diventare cittadini attivi. 

Gradimento:
Vai al progetto
SOS: Sostegno Riabilitativo

SOS: Sostegno Riabilitativo

Il sistema sanitario regionale prevede, in caso di emergenze sanitarie come quella causata dal Covid-19, un’offerta ospedaliera in termini di posti letto di terapia intensiva e semi-intensiva, mentre non ritiene sostenibile un sostegno del sistema riabilitativo. La Cooperativa Sociale Rembrandt ha consolidato la propria esperienza nell’attività di supporto sanitario per persone in difficoltà, sia in strutture sanitarie che a domicilio, offrendo servizi medici, paramedici, psicologici e di trasporto e promuovendo corsi di aggiornamento, qualificazione e formazione.

Gradimento:
Vai al progetto