Contest

Network4People 2022

Il Contest Network4People di Reale Foundation permette alle Agenzie di Reale Mutua Assicurazioni e Italiana Assicurazioni di segnalare progetti di Organizzazioni No Profit per chiedere il sostegno di Reale Foundation in un unico momento dell’anno.  

In questa pagina sono presenti i 12 progetti che hanno partecipato alla quinta edizione del Contest Network4People 2022 dedicato alle Associazioni segnalate dagli Agenti di Reale Mutua Assicurazioni e Italiana Assicurazioni.

Il Contest si è concluso martedì 6 dicembre 2022. La proclamazione dei 4 Enti vincitori avverrà mercoledì 7 dicembre, a seguito dei dovuti controlli finali. Contestualmente, Reale Foundation invierà loro una comunicazione ufficiale.

Come da Regolamento, i vincitori sono:

  • i 3 progetti che hanno ottenuto il maggior numero di gradimenti da parte della Community del web;
  • un quarto progetto scelto da una Giuria valutatrice e dedicato alle piccole No Profit ammesse a partecipare al Contest.
Hospice Cuneo

Hospice Cuneo

Il progetto "Hospice Cuneo" di Fondazione Adas garantirà la messa a disposizione di 10 posti letto Hospice nel contesto urbano della città di Cuneo, andando a coprire, seppur parzialmente, il fabbisogno individuato dalla Regione Piemonte e dal Ministero della Salute per la Provincia di Cuneo.

Gradimento:
Vai al progetto
I giovani: una risorsa contro la povertà

I giovani: una risorsa contro la povertà

Con questo progetto, La Casa del Melograno risponde a situazioni di povertà e di carenza educativa attraverso il volontariato, coinvolgendo ragazzi tra i 15 e i 18 anni in attività di sostegno e supporto educativo alle famiglie del quartiere Vanchiglia, in carico economicamente al Centro Caritas e ai loro componenti più giovani.

Gradimento:
Vai al progetto
CresciAMO ATLETI

CresciAMO ATLETI

Con questo progetto, ASD Passeportout vuole promuovere il diritto allo sport per i bambini con disabilità residenti nel territorio della Valsesia, che si incontreranno con altri coetanei per svolgere attività sportiva e di promozione sportiva, veri e propri momenti di condivisione.

Gradimento:
Vai al progetto
Prevenzione di precisione per il tumore prostatico

Prevenzione di precisione per il tumore prostatico

Il progetto che Fondazione Edo ed Elvo Tempia propone vuole valutare l’impatto dell’attività fisica sulla prevenzione del PCa, coinvolgendo un gruppo di uomini over 50 in attività fisica all'aperto e instillando il valore del prendersi cura del proprio corpo.

Gradimento:
Vai al progetto
Prevenzione per la salutogenesi

Prevenzione per la salutogenesi

Attraverso questo progetto, Fondazione Un Passo Insieme risponderà alle esigenze del territorio per prevenire la malattia cronica attraverso istanze cliniche, sociali e sportive, valorizzando la prevenzione primaria e secondaria nell’ambito delle malattie che coinvolgono in particolare il movimento, la sfera cognitiva e l’umore.

Gradimento:
Vai al progetto
Un progetto di vita

Un progetto di vita

Obiettivo generale del progetto di Vale Un Sogno 2 è creare un cambiamento nella presa in carico della persona con disabilità intellettiva, aumentandone le probabilità di condurre una vita il più possibile autonoma, sia dal punto vista abitativo che lavorativo. 

Gradimento:
Vai al progetto
In forma con il fioretto

In forma con il fioretto

Con questo progetto, APS I Girasoli vuole diffondere la cultura di “cura del malato oncologico” puntando sul suo benessere psicologico, oltre che su quello fisico, nel territorio di Avezzano (provincia dell'Aquila), dove non sono presenti attività specifiche extra ospedaliere dedicate. Oltre al benessere psicologico derivante dalla pratica sportiva, un'attività come quella della scherma consente di migliorare la mobilità articolare dei pazienti operati, aiutando a contrastare gli effetti della patologia.

Gradimento:
Vai al progetto
Un modello biologico per la prevenzione della cronicizzazione del dolore

Un modello biologico per la prevenzione della cronicizzazione del dolore

Fondazione ISAL conduce da anni ricerche dedicate all’identificazione di biomarker che permettano di fornire a tutti le persone affette da malattie come il cancro e l'osteoartrite diagnosi di precisione e personalizzate sul dolore cronico, prevedendone e definendone la severità in maniera scientifica e oggettiva.

Gradimento:
Vai al progetto
CR2, il Centro Riabilitativo Ricreativo

CR2, il Centro Riabilitativo Ricreativo

Il Centro Riabilitativo Ricreativo di ODV Occhi Azzurri Onlus promuove pratiche mediche e percorsi di prevenzione e riabilitazione attraverso la creazione di una struttura dotata di tutte le attrezzature e strumentazioni adeguate, atte a fornire un servizio efficace ed efficiente ai bambini con patologie complesse e alle famiglie prese in carico.

Gradimento:
Vai al progetto
Filiere della vita

Filiere della vita

Il progetto di agricoltura sociale di Cascina don Guanella nasce per offrire alla comunità educativa di Lecco che ospita ragazzi affidati non solo accoglienza e supporto educativo, ma anche l'opportunità di imparare un mestiere a contatto con la natura e con le persone che frequentano il ristorante della Cascina.

Gradimento:
Vai al progetto
Un giardino per tutti, tutti in giardino

Un giardino per tutti, tutti in giardino

Con la costituzione di un giardino sensoriale sui terreni della Fattoria Didattica Accanto di ModenaAccanto alla Terra APS vuole rafforzare il benessere della comunità locale tramite la riscoperta del patrimonio comune di spazi verdi, biodiversità e bellezza, attraverso percorsi di partecipazione inclusivi e accessibili.

Gradimento:
Vai al progetto
FORM.AZIONE - Una storia di amore e di inclusione

FORM.AZIONE - Una storia di amore e di inclusione

Con questo progetto, Associazione Norditalia Onlus vuole formare giovani donne etiopi, dando loro l'opportunità di vivere e lavorare dignitosamente e di essere inserite all'interno di nuove cerchie sociali e professionali che diano loro l'opportunità di affermarsi, con risvolti positivi sul tessuto socio-economico del territorio.

Gradimento:
Vai al progetto